Christiane Wagner, Germania

Bavaria, Germania

Support Manager

Iniziato nel 2019

Christiane Wagner ha iniziato a lavorare all’Helpdesk tedesco nel gennaio 2019 e in questa intervista racconta di più su se stessa, il suo background e cosa comporta il suo lavoro in UNIFORM-Agri.

È anche molto bello che UNIFORM-Agri ti dia anche l’opportunità di scoprire te stesso e crescere. Ti senti subito più forte quando senti che ti viene data fiducia.

Chi sei, puoi parlarci un po ‘di te?
Ciao, mi chiamo Christiane e vengo dalla Germania meridionale, più precisamente dalla Baviera. Ho iniziato a lavorare in UNIFORM-Agri nel gennaio 2019, subito dopo la fine degli studi. Mi piace stare con le persone, ma anche godermi la pace e la tranquillità. Oltre a incontrare amici e partecipare a piccoli eventi locali,mi piace anche prendermi delle pause per fare escursioni e godermi la natura.

Sono cresciuta nella fattoria dei miei genitori, ho studiato Scienze Agrarie e ancora oggi aiuto nella fattoria di famiglia.

Ora lavoro presso UNIFORM-Agri come After-sales Manager e mi occupo del supporto, in particolare per i clienti di lingua tedesca. Ma poiché il lavoro in azienda è molto flessibile, lavoro anche nel marketing e su alcuni progetti.

Dopo la laurea in Scienze Agrarie, ho capito che volevo lavorare nel campo delle agro-tecnologie. Ma sono sempre stata più interessata alle stalle che ai trattoria potenti e alle attrezzature agricole utilizzate nei campi.

Il campo delle agro-tecnologie non è esattamente piccolo, quindi cosa devo fare, cosa mi interessa e dove vedo il mio futuro?

Ho scoperto UNIFORM-Agri durante una fiera. Dopo alcune conversazioni personali, ho conosciuto colleghi davvero simpatici e ho sentitto di essere al posto giusto – mi è diventato chiaro che è questo è l’ambito delle agrotecnologie per il quale mi piace lavorare.

Così, con un tuffo nel vuoto ho iniziato a UNIFORM-Agri – e non me ne pento.

Ci sono un pò di chilometri tra il mio studio e la sede di Assen, ma fin dall’inizio mi è stata offerta la possibilità di lavorare da casa e dal mio ufficio. La collaborazione tra i colleghi è molto importante in azienda, indipendentemente dal fatto che vivano dall’altra parte dell’oceano o a due porte di distanza.

È anche molto bello che UNIFORM-Agri ti dia anche l’opportunità di scoprire te stesso e crescere. Ti senti subito più forte quando senti che ti viene data fiducia.

Come ti mantieni aggiornato sugli sviluppi del settore?
Mi tengo aggiornata tramite fiere e riviste. Naturalmente anche il lavoro con i nostri clienti e rivenditori contribuisce. Non dovrebbero mai mancare nemmeno le discussioni con i veterinari e le organizzazioni del settore.

Cosa puoi consigliare a chi cerca lavoro in UNIFORM-Agri?
La cosa più importante è che ti piaccia quello che fai.

Se ti piace lavorare anche nel campo delle agrotecnologie e cerchi stimuli, un’azienda che ti supporti e ti valorizzi, ALLORA SEI AL POSTO GIUSTO IN UNIFORM-Agri. Ovviamente non devi lasciarti intimorire da comunicazioni globali e da comunicazioni a clienti e rivenditori.

Dove ti vedi in futuro?
Il mio futuro professionale? Mi vedo lavorare nel settore dell’allevamento da latt, più precisamente dalla parte della digitalizzazione. Durante i miei studi, non avrei mai creduto che sarei mai stato attiva in quest’ambito. Ma la mia tesi era già su questo argomento e vedo il futuro del settore lattiero nella digitalizzazione. E mi piace lavorare con gli allevatori e i bovini.